Impossibile vendere una pizza a meno di 6 euro, in Finlandia partono i controlli

00

In Finlandia le autorità hanno fatto partire una campagna contro le pizzerie “low cost”. Secondo loro una pizza non può costare meno di sei euro, poiché dietro ci sono diverse spese da sostenere per poter mantenere un’attività.

HELSINKI (Finlandia) – La pizza è forse l’alimento più conosciuto e consumato al mondo. Se ne fa un uso smodato ed il suo prezzo può variare molto a seconda anche di dove viene venduta. In Finlandia, precisamente nella capitale, è appena partita una campagna promossa dalle autorità locali, le quali vogliono impedire che le cosiddette pizzerie “low cost” vendano la pizza ad un costo minore di sei euro. Secondo gli agenti, prezzi troppo bassi, potrebbero nascondere dietro degli imbrogli sulla qualità degli ingredienti utilizzati o addirittura evasioni delle tasse da parte dei proprietari. I controlli sono partiti perentoriamente!

Caprese_Pizza_ 012

Per controllare i punti commerciali le autorità hanno chiesto aiuto direttamente ai cittadini, dicendo di denunciare tutti quei negozi che vendono la pizza ad un prezzo troppo basso, poiché coloro che portano avanti queste attività potrebbero essere evasori fiscali. Alla stampa un rappresentante delle autorità locali ha affermato: “A meno che non si tratti di offerte speciali temporanee, in nessun caso una pizza può essere così economica”. Quest’affermazione si basa sul fatto che i costi per mantenere un’attività del genere in Finlandia sono alti, quindi in questi casi ci potrebbero essere delle truffe nascoste.

Gli agenti hanno anche pubblicato i costi che servirebbero a portare avanti un’attività del genere nel dettaglio, giusto per sensibilizzare la gente sul tema di cui si sta discutendo. Questa campagna anti-evasioni è favorita dalla pubblicazione di grafici a forma di pizza creati da specialisti in crimini finanziari. Per favorire la diffusione di questi dati sono stati utilizzati anche i social network, indispensabili oggi come oggi per far conoscere a tutti un argomento di cui si vuole discutere. Ti chiedi ancora perché sei euro sia un prezzo troppo basso? Semplicemente perché un terzo del costo della pizza è dato dagli ingredienti utilizzati, a cui poi si aggiungono gli stipendi dei dipendenti, le tasse, l’affitto del locale ecc… .

Molte persone trovano ridicola questa campagna e spingono le autorità ad occuparsi dei veri problemi che affliggono la società, visto che ci sono anche fast food che vendono i loro panini a meno di un euro. Quest’ultima considerazione dovrebbe attirare l’attenzione di molte persone ma purtroppo quando si parla di multinazionali tutti tacciono. Comunque questa campagna è volta ad abbassare l’evasione fiscale e ad eliminare il fenomeno del lavoro in nero che fa perdere al paese milioni di euro ogni anno. Solo aspettando potremo avere conferma della validità di questa battaglia, quindi mettiamoci comodi e facciamo lavorare le autorità competenti!

0 thoughts on “Impossibile vendere una pizza a meno di 6 euro, in Finlandia partono i controlli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Main Sponsor

In Collaborazione con :

RDCHAT
Anonymous8572
ciao sofia 6 la migliore!!!11!!!11
Anonymous11608
solo io in linea ?
Anonymous11608
non vi ascolta nessuno ?
Anonymous11608
non si sente bene !...ma che razza di radio è questa
Anonymous12671
wooooo quanti ricordi vi ascolto dal nord italia ma e come se fossi li alle mie origini
Computer_Mania
Buonasera
Computer_Mania
in ascolto da Computer Mania Roccadaspide
Anonymous12691
buonasera, siete in diretta al Bonello music store
Anonymous12691
ai voglia
Computer_Mania
non si sentono i vostri mic ... alzate un po il volume ...
Computer_Mania
Fabio fai due zeppole
Anonymous13253
ciao ragazzi.....
Anonymous13253
Teresa guazzo ..ciao Gilda ciao Fabiosmile
Anonymous13264
tonalita' voce
Anonymous13264
diciamo che serve un po di tutto sinfooo
Anonymous16049
ciao fabio
Anonymous16069
Scorziello arbitro di merda!
Anonymous16070
Fallito
Anonymous16138
Stefano come promesso sono in ascolto sono il tuo collega fabio
Anonymous16710
Stefano ci sono By Peppe
Anonymous19846
Ciao Stefano, salutoni da Oliviero Gaetano, sono in ascolto...
Anonymous19845
ill
Anonymous19857
ti ascoltiamo by Bernadette e Giulio
Anonymous21114
ma non si sente nulla in streaming
Anonymous21114
tasto play premuto e non si sente
Anonymous21767
cosimoooo si u mejjj
Anonymous23193
in-love
Anonymous23504
volevo saper le vostre frequnze grzie
pacos emme
Salve
pacos emme
Salve a tutti
Anonymous24687 US
Online: 0

Customize
Created by Kainex
Radio Diffusione Calore è un marchio di Proprietà dell'Associazione culturale Radio diffusione Calore - i brani riprodotti sono brani non protetti dal diritto d'autore pertanto tutte copie libere o brani Copyleft